Comune di Orsara di Puglia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Martedi, 27 ottobre 2020

Sei in: Homepage / Notizie / Orsara, cresce il reddito delle famiglie: i dati de Il Sole 24 ore

Notizie

Dettaglio notizia

 

Orsara, cresce il reddito delle famiglie: i dati de Il Sole 24 ore

Orsara, cresce il reddito delle famiglie: i dati de Il Sole 24 ore Categoria: Altro
Data: 22/08/2008 ore 00:00:00

ORSARA DI PUGLIA - La classifica dei redditi medi nei Comuni stilata da "Il Sole 24 ore" (http://www.ilsole24ore.com/speciali/ricchezza_comuni/comuni_redditi_province_foggia.shtml) conferma la crescita complessiva dell'economia a Orsara di Puglia. Il "reddito per contribuente", relativo al 2007, si attesta a 8.134 euro, con un + 10,4 per cento rispetto al 1999. Il "reddito per abitante, 5.930 euro, fa registrare una crescita del 16,9 per cento rispetto a 9 anni fa. Il "reddito per famiglia" è pari a 13.414 euro, con un miglioramento pari al 7,2 per cento. I dati assoluti continuano a non essere tra i più alti in Capitanata, ciò nonostante Orsara di Puglia precede 27 comuni in provincia di Foggia e s'inserisce nell'ambito delle realtà cittadine capaci di attutire gli effetti negativi delle crisi economiche del 2001 e degli ultimi mesi. La crescita del tessuto economico, produttivo e dei servizi a Orsara di Puglia è testimoniata anche dalla nascita di nuove realtà della piccola e media impresa, con un saldo positivo tra nascite e cessazioni di attività aziendali.
Sono ancora molti i passi da compiere per migliorare la situazione economica e sociale del paese, tuttavia negli ultimi anni sono stati compiuti progressi significativi grazie alla sinergia posta in essere da Amministrazione comunale, associazioni di categoria, sindacati e imprese. Un "patto" che ha moltiplicato le occasioni di informazione, aggiornamento e formazione non solo per rendere più agevole l'incontro tra domanda e offerta di lavoro ma anche per stimolare l'iniziativa privata e la nascita di consorzi come quello che mette insieme il meglio della produzione "made in Orsara". L'ingresso nel circuito delle "Città Slow", il protagonismo all'interno del D.A.Re (il Distretto Agroalimentare Regionale), la partecipazione nel Piano Strategico di Area Vasta e l'ampliamento dell'offerta turistica dovranno essere altrettante leve di sviluppo per dare una risposta alla necessità di migliorare ancora sia il livello della qualità delle vita sia i redditi dei cittadini orsaresi.