Comune di Orsara di Puglia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Mercoledi, 25 novembre 2020

Sei in: Homepage / Notizie / Sabato 28 giugno la Festa del Vino a Orsara di Puglia

Notizie

Dettaglio notizia

 

Sabato 28 giugno la Festa del Vino a Orsara di Puglia

Sabato 28 giugno la Festa del Vino a Orsara di Puglia Categoria: Turismo
Data: 26/06/2014 ore 07:00:00

ORSARA DI PUGLIA (Fg) – E’ tutto pronto, a Orsara di Puglia, per il primo grande evento dell’estate di Capitanata. Sabato 28 giugno, tornano la Galleria Enogastronomica Orsarese e la Festa del Vino. Il percorso dei sapori, con la degustazione di vini e pietanze, aprirà alle ore 20.00. Saranno 5 le piazze tematiche in cui sarà possibile bere e mangiare le migliori produzioni enogastronomiche del territorio: si comincerà dalla “piazza delle bollicine”, con i vini Teanum e i piatti preparati da “La Tana dell’Orso” e “Pizzeria da Paolo”. A seguire, lungo il cammino, si incontrerà la “piazza dei bianchi”, con le cantine Pirro e Torrevento, accompagnati dalle specialità di “Locanda dell’Angelo” e “Masseria Monte Preisi”. Continuando il percorso, si arriverà alla “piazza dei vini rosati”: qui saranno presenti le cantine “La Marchesa” e “Apulia”, e le pietanze di “Ristorante Medina” e “Pane e Salute”. La piazza dei vini rossi sarà caratterizzata dalle due cantine orsaresi “Tuccanese” e “Peppe Zullo”, e dai piatti di “Donna Cecilia” e “Panta Rei”. L’ultima piazza, quella “delle delizie”, ospiterà i vini Teanum abbinabili ai dolci di “Sapori e bontà” e “Pasticceria De Angelis”. Dalle ore 20, con l’inizio del percorso del gusto, musica live in tutte le piazze con Holladura Street Band, Ritmi Misty, Pupucillafro, Il Giunto di Cardano (tutti gruppi musicali orsaresi) e il concerto de “I Trementisti” in Largo San Michele dalle ore 22.30.

LE ATTIVITA’ DEL MATTINO. Sabato 28 giugno, prima dell’apertura serale della Galleria Enogastronomica, la Festa del Vino offrirà una lunga serie di attività. Dalle ore 11 alle ore 12.30 (e dalle 17 alle 18.30), sono previste le visite guidate al complesso dell’Abbazia dell’Angelo e, sempre in mattinata, le lezioni di tiro con l’arco; dalle ore 15 alle ore 17, l’antico forno a paglia ospiterà un laboratorio sulla panificazione. Alle ore 18, il monologo musicale di Toni Santagata sul tema “Vino è felicità”, con la celebrazione dei 40 anni della canzone “Lu maritiello”.

LA SECONDA GIORNATA. Quest’anno, per la 27esima edizione, Geo e Festa del Vino raddoppiano. Anche domenica 29 giugno, infatti, è previsto un ricco programma di attività. La seconda giornata della Festa del Vino sarà aperta, domenica 29 giugno, da un’escursione naturalistica con partenza alle ore 10.30 da Largo San Michele. Sarà possibile fruire delle visite guidate all’Abbazia dell’Angelo alle ore 11.00 e alle ore 17.00, mentre dalle ore 15.00 si svolgerà il laboratorio di gastronomia e pasticceria. Dalle ore 18.00, in Piazza San Piero, prenderanno il via le attività legate al secondo concorso “Produzioni made in Orsara, il vino eccellente”, con il convegno, le premiazioni, il momento dedicato a “L’aperitivo del contadino” e, a seguire, lo spettacolo musicale di Holladura Street Band. Per le informazioni sul programma e i pacchetti turistici si può consultare il sito internet ufficiale del Comune di Orsara e contattare l’Urp (0881.027520) e la Pro Loco (0881.964904 – 349.4791034). I pacchetti turistici prevedono due pranzi, il percorso delle degustazioni, un laboratorio gastronomico, il tiro con l’arco, visite guidate e naturalistiche