Comune di Orsara di Puglia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Mercoledi, 25 novembre 2020

Sei in: Homepage / Notizie / Orsara nelle Giornate Fai del 23 e 24 marzo

Notizie

Dettaglio notizia

 

Orsara nelle Giornate Fai del 23 e 24 marzo

Orsara nelle Giornate Fai del 23 e 24 marzo Categoria: Turismo
Data: 04/03/2013 ore 07:59:06


ORSARA DI PUGLIA (Fg) – Visite guidate, mostre, l’Expo degli antichi mestieri e poi, ancora, musica popolare e spettacoli col coinvolgimento di associazioni, scuole e tanti giovani: sabato 23 e domenica 24 marzo, Orsara di Puglia parteciperà alla Giornata FAI di primavera con un ricco e interessante programma di iniziative. Le due giornate sono organizzate dal Comune di Orsara di Puglia in collaborazione con la delegazione provinciale dei FAI (Fondo Ambiente Italiano), la Proloco, OrsarArcobaleno, il Liceo Scientifico “Alessandro Volta” di Foggia, il Centro Visite Egialea e il gruppo della Consulta Giovanile di Orsara di Puglia. In entrambe le giornate, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, saranno attive le guide per accompagnare i visitatori alla scoperta del centro storico orsarese, con visite all’Abbazia dell’Angelo, alla Grotta di San Michele e agli altri punti d’interesse storico-architettonico del “paese dell’Orsa”. Per l’occasione, nel Cortile di Palazzo Baronale aprirà i battenti l’Expo degli antichi mestieri, curato da OrsarArcobaleno. Nella Sala San Francesco, nel cuore del centro storico orsarese, saranno esposti i lavori degli alunni delle scuole elementari e quelli realizzati dagli studenti delle scuole medie che parteciperanno ai due concorsi, fotografico e letterario, organizzati dalla Consulta Giovanile e aperti a tutti. Sia il sabato che la domenica, in Piazza San Pietro sarà attivo l’Infopoint dedicato ai visitatori. Sul sito del comune, oltre al programma dettagliato delle due giornate, sono a disposizione la lista e i recapiti di ristoranti e bed and breakfast che hanno aderito e offriranno menù turistici e prezzi convenzionati il 23 e 24 marzo per quanti vogliano pranzare e pernottare a Orsara di Puglia. Sarà possibile, inoltre, visitare le Cantine di Peppe Zullo (una delle “Cattedrali del Vino” italiane selezionate e presentate nel 2010 alla Biennale di Venezia, Mostra Internazionale di Architettura) e il più antico forno a paglia orsarese. Orsara di Puglia partecipa alla Giornata Fai di primavera come una delle eccellenze del’entroterra pugliese. L’enogastronomia, piatto forte di una vocazione agroalimentare a tutto tondo, conta su 21 tra ristoranti, strutture agrituristiche, pizzerie, bar ed enoteche. A tavola, le tipicità del cacio ricotta caprino e del pane di grano duro si possono gustare sorseggiando diversi vini di Orsara che hanno ottenuto la Igt (Identificazione Geografica Tipica), tra questi “Il Tuccanese”, “Il Ripalonga” e “Ursaria”. Sono 20 i  principali luoghi d’interesse storico, culturale e architettonico che rappresentano la narrazione vivente di una trama che mette insieme tradizione, fede e leggende. Tra i marchi di qualità assegnati al paese, Orsara di Puglia può vantare i riconoscimenti di Cittaslow, la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, il titolo di "Comune Amico del Turismo Itinerante" assegnato al paese da un'organizzazione che unisce 110 associazioni di camperisti italiani e l’ingresso nella Rete Italiana di Cultura Popolare.