Comune di Orsara di Puglia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Martedi, 27 ottobre 2020

Sei in: Homepage / Notizie / Orsara, presentazione di “Una storia di altri tempi”

Notizie

Dettaglio notizia

 

Orsara, presentazione di “Una storia di altri tempi”

Orsara, presentazione di “Una storia di altri tempi” Categoria: Altro
Data: 08/05/2009 ore 13:07:06

Sarà presentato domani, sabato 9 maggio alle 19, il libro di Michele Rinaldi intitolato "Una storia di altri tempi". L'appuntamento, organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Orsara di Puglia nell'ambito del progetto "Incontro con l'Autore", si terrà nell'aula consiliare. A moderare il dibattito sarà Antonio Di Biccari, assessore comunale alla Cultura e Pubblica Istruzione. L'incontro sarà introdotto dai saluti del sindaco Mario Simonelli e della professoressa Falina Martino, presidente delle Edizioni del Rosone. Sono previsti gli interventi di Michele Rinaldi, autore del romanzo e di Giucar Marcone, giornalista e scrittore. Dalla meticolosa registrazione dei ricordi, nasce un racconto attraverso cui il lettore può compiere un vero e proprio viaggio nel tempo ritrovandosi nel clima sociale e politico degli anni che vanno dalla fine dell'Ottocento ai primi anni del Novecento. "Una storia di altri tempi" cammina sulle gambe dei giovani che costruirono il Paese lavorando duro, sacrificando gli anni migliori della loro vita e impiegando braccia e mani per tirare su un'Italia dove i segni di povertà ed emarginazione erano ancora evidenti e dolorosi. Il libro di Michele Rinaldi è il documento di un'epoca, delle sue divisioni in classi sociali, del processo di maturazione e conquista compiuto da una comunità ogni giorno più consapevole di se stessa e di una realtà in vorticosa mutazione. Negli ultimi 6 anni, "Incontro con l'Autore" ha rappresentato un momento di discussione, dibattito e divulgazione attorno ai temi storici che raccontano le radici del territorio di Capitanata. Nell'aula consiliare di Orsara di Puglia sono stati presentati moltissimi volumi, privilegiando quelli realizzati da autori e case editrici locali, ma assicurando spazio anche a opere e scrittori che contribuiscono a svelare appieno il segreto e il fascino di vicende storiche importanti per la provincia di Foggia e più in generale per tutto il Paese.