Comune di Orsara di Puglia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Martedi, 27 ottobre 2020

Sei in: Homepage / Notizie / Orsara difende la sua biodiversità

Notizie

Dettaglio notizia

 

Orsara difende la sua biodiversità

Orsara difende la sua biodiversità Categoria: Altro
Data: 16/04/2009 ore 10:02:39

"Salvaguardia e valorizzazione del paesaggio bio culturale orsarese: i ‘luoghe'". E' questo il tema del convegno che giovedì 23 aprile, alle 18, nell'aula consiliare del Comune di Orsara di Puglia, metterà a confronto il Fai, l'Università, la Provincia di Foggia, la Confederazione Italiana degli Agricoltori, esperti agronomi e imprese agroalimentari. I "luoghe" sono una particolarità del territorio orsarese: si tratta di aree che mantengono una straordinaria capacità di biodiversità e permettono l'esistenza di colture ormai quasi scomparse in gran parte d'Italia. Particolari tipologie di erbe officinali, verdure spontanee e alberi da frutto - tutti con valori nutrizionali di grande rilievo - hanno trovato sulle colline orsaresi una sorta di "oasi della biodiversità" che va preservata e valorizzata. Noci, amareni, allori, nascono spontanei nei "luoghe". E nell'agro di Orsara di Puglia c'è qualcosa che non altrove non esiste: le mele "limoncelle", le "zuccarine", la "mela lazzarona" e le "milelle" sono delle vere e proprie rarità. Ciascuno di quei nomi curiosi, che indica altrettante varietà della mela, significa un sapore recuperato al palato, un profumo restituito all'olfatto, un colore che acquista luce nuova.
L'iniziativa è stata organizzata dalla Proloco di Orsara di Puglia. Sarà il sindaco Mario Simonelli a dare il via ai lavori del convegno. Il tema dell'incontro, poi, sarà introdotto dagli interventi di Antonio Casoria e dell'assessore comunale all'Agricoltura Mario Di Biccari. La professoressa Marialuisa De Palma D'Ippolito, capo delegazione del Fai Foggia, relazionerà su "La convenzione europea del paesaggio: paesaggi quotidiani e identità europea". Giovanni Montecalvo, imprenditore ed esperto del settore agroalimentare, illustrerà le particolarità della collina orsarese. Sarà Emanuele Tarantino, della Facoltà di Agraria di Foggia, a relazionare sullo "Sviluppo eco compatibile: la conoscenza come fattore di stimolo per nuove attività produttive". Dario Croella, agronomo, focalizzerà l'attenzione su "La rete tratturale orsarese come mosaico ambientale e opportunità eco turistica".
Conclusioni affidate a Savino Santarella, assessore all'Agricoltura della Provincia di Foggia, e al segretario provinciale della Cia Michele Colangelo. Modera l'incontro Concetta Terlizzi, presidente della Proloco di Orsara di Puglia.


Info: Proloco Orsara di Puglia, via XX Settembre 1
Tel. e Fax 0881 964904
e-mail: prolocorsara@libero.it - prolocorsara@virgilio.it

http://www.comune.orsaradipuglia.fg.it/moduli/banner_target_page.php?idbanner=5