Comune di Orsara di Puglia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Lunedi, 19 ottobre 2020

Sei in: Homepage / Notizie / Orsara di Puglia al “Salone Internazionale del Gusto”

Notizie

Dettaglio notizia

 

Orsara di Puglia al “Salone Internazionale del Gusto”

Orsara di Puglia al “Salone Internazionale del Gusto” Categoria: Altro
Data: 15/10/2008 ore 00:00:00

Al "Salone Internazionale del Gusto - Torino 2008" (www.salonedelgusto.it), dal 23 al 27 ottobre, Orsara sarà una delle tre città che rappresenteranno le eccellenze gastronomiche della Puglia.
L'evento che si svolgerà all'ombra della Mole ha una rilevanza mondiale, capace di attrarre quasi un milione di visitatori in 12 anni, con buyer e presenze da 130 paesi diversi.

Orsara di Puglia sarà presente all'interno di due diversi spazi espositivi: il primo, messo a disposizione da Cittaslow, è allocato davanti al padiglione 3 del Lingotto Fiere, con un punto accoglienza, l'esposizione di materiali di promozione, gadget e banchi per la degustazione; il secondo è quello in cui la Regione Puglia sarà rappresentata da Cisternino, Orsara di Puglia e Trani, le tre città pugliesi facenti parte di "Cittaslow".

Nello stand messo a disposizione dall'amministrazione regionale, il 24 ottobre il "paese dell'Orsa" sarà protagonista con i laboratori del gusto dedicati a pane, formaggi e salumi. Domenica 26, l'incontro della delegazione orsarese con Carlo Petrini, presidente e fondatore del movimento Slow Food.
Lo spazio riservato a Orsara di Puglia, per l'intera durata della rassegna, ospiterà una vetrina dei prodotti tipici orsaresi, alcuni pannelli fotografici sulle bellezze del borgo montano, materiale turistico- informativo e una slide con immagini del paese. I prodotti messi in vetrina sono quelli del Consorzio Produttori Orsaresi: cacioricotta, miele, vino Tuccanese (censito dalle guide L'Espresso come uno dei migliori nel rapporto qualità-prezzo), pane cotto nel forno a paglia, salumi realizzati con la carne dei maiali allevati allo stato semibrado, dolci tipici e conserve della nonna.

L'obiettivo del Salone è quello di riunire e promuovere l'eccellenza del comparto mondiale, trasmettendo al pubblico i contenuti di civiltà che questo straordinario patrimonio agro-alimentare implica, in contrapposizione alla standardizzazione dettata dal mercato globale che penalizza le piccole produzioni di qualità.
La rassegna torinese è una manifestazione fieristica a cadenza biennale, organizzata da Slow Food, Regione Piemonte e Città di Torino. Dal 1996 il Salone del Gusto è un appuntamento costante per chi vuole scoprire, conoscere e apprezzare il meraviglioso mondo dell'enogastronomia. Si tratta di un'esposizione che ha la peculiarità di essere rivolta principalmente alle produzioni artigianali, realizzate su piccola scala, con l'idea di preservare un intero patrimonio culturale e ambientale legato alla gastronomia, rivitalizzando le micro-economie locali.

Il Salone del Gusto 2008, con oltre 500 espositori, più di 100 stand istituzionali e altrettante nazioni rappresentate, attende migliaia di visitatori interessati alla qualità dell'alimentazione. La partecipazione alla kermesse torinese, per Orsara di Puglia, è il miglior modo di dare continuità a un progetto che sta dando ottimi risultati: proprio a Foggia, nelle scorse settimane, grazie all'iniziativa del D.A.Re, il Distretto Agroalimentare Regionale, Orsara di Puglia è stata riconosciuta come una delle "capitali enogastronomiche" della Capitanata.